Chattare con uno psicologo online: tutti i pro e i limiti

jemsLa psicologia a distanza comprende una serie di servizi psicologici messi in opera da psicologi e psicoterapeuti attraverso l’utilizzo della connessione internet e delle nuove tecnologie.

 

Le prestazioni a distanza delle consulenze psicologiche si svolgono mediante chat, videochiamate, chiamate ed e-mail. Si utilizzano le principali piattaforme e app disponibili su smartphone o tablet, da cui è possibile accedere anche tramite pc.

 

In questo modo, i professionisti della salute mentale sono in grado di offrire tutto l’aiuto psicologico anche a distanza, superando qualsiasi limite relativo alla mancanza di tempo o alle resistenze emotive che bloccano gli individui durante una richiesta di aiuto. Scopri l’app per parlare e chattare con uno psicologo in totale anonimato.

Come funziona la chat online con uno psicologo

La terapia con uno psicologo online può avvenire in due modalità: sincrona o asincrona. La modalità sincrona comprende una comunicazione immediata, in cui lo scambio di messaggi avviene nello stesso momento, come nel caso di una telefonata, videochiamata e chat.

La modalità asincrona, invece, comprende un intervallo di tempo variabile che intercorre tra il paziente e lo psicologo. Questa modalità viene applicata dalle relazioni tramite e-mail.

Le consulenze psicologiche non avvengono senza preavviso, a eccezione della specifica modalità prevista da alcune app e piattaforme che dispongono sempre di professionisti online. Come per la consulenza tradizionale, anche in questo caso è necessario richiedere un appuntamento virtuale per avviare la consulenza psicologica. La differenza consiste nella maggiore accessibilità alla risorsa e nella comodità di poter scegliere orari e giorni in base alla propria disponibilità e a quella del terapeuta.

Molti professionisti, infatti, dispongono sia del servizio tradizionale in studio che del servizio virtuale reso disponibile per tutti coloro che non possono recarsi in presenza a causa di varie motivazioni.

In tutta Europa, il 30% degli interventi psicologici avviene mediante una consulenza via chat, non solo a causa della pandemia globale ma anche per i ritmi frenetici delle persone che impediscono di trovare del tempo per fissare un appuntamento in studio da uno psicologo.

Vantaggi e limiti della psicologia in chat

Il web è solo uno strumento a cui uno psicologo può accedere per offrire le sue competenze ad un vasto pubblico che necessita di risorse e strumenti per risolvere un disagio psicologico. L’elemento che offre un valore aggiunto a questa modalità è l’anonimato e la tutela della privacy, che risultano maggiore rispetto all’incontro di persona.

I principali vantaggi nell’operare la psicologia online sono:

  • Semplificare l’accesso alla consulenza psicologica anche per coloro che vivono a distanza o non hanno le risorse fisiche ed emotive per affrontare una seduta psicologica faccia a faccia;
  • Offrire maggiore flessibilità, in relazione agli orari e alla disponibilità settimanale, così da poter offrire più opzioni a chi è molto impegnato;

I principali limiti di questa modalità sono:

  • La carenza di informazioni ricavabili dal comportamento non verbale, che lo psicologo non può cogliere mediante chat, e-mail o telefonate. Lo strumento più vicino all’interazione faccia a faccia è la videochiamata;
  • Non è una modalità adatta a tutte le problematiche psicologiche.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi