condizionatoriIl caldo di questi ultimi giorni ci sta letteralmente sfiancando. Ecco perchè, pur di sopravvivere in questo periodo, ci attacchiamo giorno e notte al condizionatore. A che prezzo però? Già, perchè se da un lato la nostra casa si rinfresca e riusciamo anche a chiudere occhio senza problemi, dall’altra parte la bolletta lievita inesorabilmente. Ecco, a questo proposito, alcuni consigli utili.

Prima di tutto, se avete delle piante rampicanti sui muri esterni…lasciatele! Queste infatti avranno un ruolo isolante,e  riuscirete tranquillamente a raffreddare la vostra abitazione in modo naturale ed economico. Ma andiamo, invece, a cercare di capire come utilizzare al meglio il condizionatore.

Quando tornate a casa (siate sinceri!) la prima azione che fate è solo una: accendere immediatamente il  condizionatore. Aprite, invece, prima le finestre: dovete, infatti, eliminare prima di tutto il caldo e l’umidità accumulata nel corso della giornata. A mano a mano che vi sposterete da una stanza all’altra chiudete tutti gli infissi ed accendete l’aria gradualmente.

La temperatura impostata all’interno della casa, poi, deve essere inferiore dell’esterno al massimo di 3 gradi. Evitate, invece, di superare il dislivello di 7-8 gradi: la vostra salute ne risentirebbe inevitabilmente. E’ utile,  poi accenderlo prima di andare a dormire (un’ora è sufficiente, ma se fa molto caldo potete pensare di accenderlo anche due ore prima).

Quando ti sdraierai sul letto, poi, imposta il timer per farlo spegnere in modo automatico. Infine, quando ti alzi al mattino, apri subito le finestre: l’aria mattutina rinfrescherà in modo naturale gli ambienti. Attenzione, però: richiudete tutto prima di uscire. In questo modo il fresco rimarrà in casa, e i raggi solari non invaderanno l’abitazione, riscaldandola.

Infine, ricordati di non accenderlo mentre cucini, lavi o ti fai la doccia: lo obbligheresti a lavorare il doppio, senza per questo riuscire ad ottenere i benefici desiderati. Insomma, pochi accorgimenti ti serviranno per rendere la tua casa fresca… ma senza dover spendere eccessivamente.