matrimonio mareVolete che il giorno del vostro matrimonio sia indimenticabile? Organizzate la festa al mare, o nelle vicinanze, magari in una stagione con un clima piacevole, come la primavera. Una delle mete migliori per i banchetti nella campagna, vicino alla costa, è sicuramente Livorno, il giusto connubio tra terra e mare.

Come organizzare l’evento

Prima di cominciare con l’organizzazione è importante avere le idee chiare su quello che si desidera. Sarebbe corretto che gli sposi decidano ogni particolare, anche se tutti lo sanno: è necessario anche ascoltare i parenti più prossimi, soprattutto i genitori, per farsi dare qualche consiglio e per chiedere chi invitare alla festa. Per mantenere meglio il controllo sulla situazione gli sposi dovrebbero inizialmente scrivere su un quaderno tutto ciò che desiderano dalla loro festa di matrimonio, per meglio comprendere che idea hanno di questa particolare festa. Se si desiderano cose molto strane o bizzarre, o se si vuole che tutto sia perfetto, conviene contattare un organizzatore di eventi, cui consegnare il quaderno con tuti i desiderata: saprà interpretarli al meglio evitando gli eccessi.

Un fotografo professionista

L’album con le fotografie del matrimonio è da molti conservato con cura e riguardato per molti anni a venire. Del resto il giorno del matrimonio è particolarmente intenso e occorrono vari mesi per riuscire ad assaporare ogni momento saliente della festa: delle belle fotografie aiutano a mantenere vivi i ricordi più belli. Per avere delle fotografie perfette è importante trovare un bravo fotografo di matrimonio a Livorno, che sappia cogliere gli attimi più importanti o anche predisporre un reportage di tutta la giornata, in modo discreto e molto professionale. In linea generale è sempre meglio contattare un professionista, perché solo lui ha l’esperienza, l’abilità e gli strumenti necessari per fare le fotografie nel modo migliore: sia durante la cerimonia, sia durante la festa. Se si hanno dei simpatici amici appassionati di fotografia li si può invitare a fare qualche foto nel corso della giornata, evitando però di incaricarli del servizio fotografico. Questo perché si rischia che la loro abilità non sia così elevata, portando a delle foto scarsamente rappresentative della festa di matrimonio. Inoltre li si costringe a fare fotografie durante la giornata, senza poter godere della festa come fanno tutti gli altri amici. Conviene però ricordare che molti fotografi professionisti hanno prenotazioni spesso anche con molti mesi di anticipo: meglio contattarli molto prima della celebrazione, per avere la certezza di poterli ingaggiare.