Ti sei ansioso e stressato? Trovare il miglior relax non è certo impossibile, anche se ti richiederà un po’ di sforzo e di impegno. Per esempio, alcuni studiosi ritengono che avere un mantra da usare in situazioni critiche possa essere una buona soluzione. Assicurati che la tua abitudine in caso di ansia e stress sia una di quelle che effettivamente trovi utili. Ogni qual volta ti senti ansioso, cerca di capire per quale motivo e se ti stai preoccupando inutilmente. Questo permette al pensiero di spostare la messa a fuoco, e verificare la realtà della situazione.

Quando siamo ansiosi o arrabbiati, infatti, diventiamo iper-orientati sulla causa, e i pensieri razionali lasciano la nostra mente. Usare un mantra di “concentrazione” sulla verità e sulla realtà ti darà l’opportunità di permettere al pensiero razionale di tornare indietro sui suoi passi e ottenere migliore.

Un altro metodo utile per rilassarsi è quello di ascoltare la musica. La prossima volta che sentirai salire il tuo livello di ansia, afferra alcune cuffie e sintonizzati sulla tua musica preferita. L’ascolto della musica può avere un effetto molto calmante sul corpo e sulla mente.

Ancora, lavora sulla messa a fuoco. Lascia la situazione attuale di ansia, guarda in un’altra direzione, esci dalla stanza o dalla casa. In questo modo avrai tempo per prendere decisioni migliori. Quando infatti siamo ansiosi o arrabbiati, non prendiamo le giuste decisioni perché ci impegniamo troppo nel pensare alla “sopravvivenza”. Se invece non sei in pericolo di vita, e probabilmente non lo sei!, ritagliati il tuo tempo per mettere a fuoco il problema.

Ulteriormente, ricorda che quando sei ansioso o arrabbiato, può sembrare che ogni muscolo del tuo corpo sia teso (e probabilmente lo è). Pratica il rilassamento muscolare progressivo per aiutarti a calmarti. Per fare questo, sdraiati a terra con le braccia al fianco. Assicurati di non incrociare i piedi e di non avere le mani a pugno. Inizia dunque dalle dita dei piedi e di a te stessi di liberarti dallo stress, concentrandoti volta per volta sulla singola parte del corpo. Muovi lentamente il tuo corpo, dicendoti di rilasciare lo stress da ogni parte del tuo corpo fino ad arrivare alla testa.

Infine, se sei troppo arrabbiato o ansioso per parlarne, prendi un diario e scrivi i tuoi pensieri. Non preoccuparti delle frasi complete o della punteggiatura – basta scrivere!. Scrivere ti aiuta ad avere pensieri negativi dalla tua testa. Puoi fare un ulteriore passo avanti e fare un piano d’azione per continuare a mantenere la calma una volta che hai finito di scrivere.