forex graficoSe stai valutando la possibilità di darti al forex, molto probabilmente hai già cominciato a sfogliare le pagine di un qualche manuale o a consultare un portale Internet incentrato su questo specifico settore: perchè al di là di quello che si tende a far pensare, il trading è un mondo che presuppone una buona conoscenza di determinate nozioni, una capacità (anche solo minima) di interpretare un grafico, il saper maneggiare strumenti piuttosto precisi e l’essere in grado di muoversi all’interno di un determinato broker forex.

Ecco appunto, il broker forex. Questo è un aspetto importante – se non proprio fondamentale – che qualunque persona intenzionata a fare soldi col trading dovrebbe cominciare a valutare: perchè il broker non è mica soltanto un semplice sito Internet! E’ qualcosa di molto di più: è l’intermediario che ti metterà in contatto coi mercati finanziari, è colui che ti guiderà in questa grande avventura, è colui con cui interagirai più spesso nell’arco di una giornata, è lo strumento che ti ritroverai ad utilizzare per investire e quello, appunto, che ti darà la possibilità di farlo secondo quelle che sono le sue condizioni d’uso.

Per questo motivo faresti bene a prenderti tutto il tempo di cui hai bisognoi prima di decidere di affidarti a un broker anziché a un altro, e devi farlo soprattutto perchè oggi giorno hai la possibilità di dare un’occhiata alle piattaforme di brokeraggio più affidabili, sicure e consolidate senza neanche perdere troppo tempo: siti web come http://www.forexbrokersicuri.com/ ad esempio ti darà l’opportunità di farlo nella più semplice delle maniere! Ma perchè è così importante dedicare tempo ed attenzioni alla scelta dell’intermediario finanziario più giusto per sé? Per quale motivo non si può scegliere un qualunque broker? Il motivo è semplice: perchè non tutti i broker sono uguali!

Infatti alcuni di questi siti potrebbero proporti una interfaccia molto semplice e intuitiva, altri mettere a disposizione invece delle grafiche che non sono necessariamente difficili ma che in realtà sono state predisposte per trader un po’ più navigati. Alcuni broker sono poi soliti proporre delle condizioni di investimento piuttosto vantaggiose con alti rendimenti in caso di vittoria e persino delle possibilità di rimborso parziale del capitale in caso di perdita, mentre altri potrebbero non avere una tale flessibilità. E poi ci sono broker che offrono tutta una serie di servizi “accessori” come ad esempio un servizio di assistenza nella tua lingua, dei webinar gratuiti utili per consolidare sempre più le tue conoscenze, dei bonus che ti permetteranno di veder accrescere il tuo bottino in men che non si dica, e poi delle sfide fra trader, un forum aperto a tutti gli iscritti grazie a cui ci si può confrontare in tutta libertà, e tante altre cose ancora!

Indipendentemente dal broker forex a cui deciderai di affidarti, sappi però che non dovrai mai e poi mai rinunciare ad una cosa di fondo: al fatto che la piattaforma a cui ti rivolgerai abbia ricevuto la licenza ad operare da parte di un ente di controllo come può essere la Consob o il Cysec. E’ importante che ci sia questa condizione di fondo perchè un broker regolamentato è garanzia di terzietà, affidabilità, sicurezza, privacy e totale trasparenza.