dimagrire correndoAvete bisogno di perdere peso e rimettervi in forma? Ebbene, la corsa è una delle attività ideali per raggiungere questo scopo. Ma vediamo in che modo farlo.
Stabilite un obiettivo di peso da raggiungere
Prima si inizia a correre per dimagrire, la cosa da fare è decidere cosa si vuole ottenere. Determinare quanto peso si vuole perdere e quanto velocemente lo si vuole perdere. Questo influenzerà la frequenza con cui si andrà a correre e la durata di ogni sessione di corsa. Maggiore è la velocità e la durata delle vostre sessioni di corsa, maggiore sarà la perdita di peso che riuscirete ad ottenere.
Stabilite un piano di allenamento
La prossima cosa da fare è quella di creare un piano di allenamento per dimagrire correndo sulla base degli obiettivi che volete raggiungere. Il piano dovrebbe includere il percorso, per quanto tempo durerà il percorso, e per quanto tempo si vuole eseguire quel particolare percorso. Se si desidera correre per tre o quattro volte alla settimana, un percorso di circa tre o quattro km dovrebbe essere adeguato.
Seguite la giusta alimentazione per dimagrire
Con l’avvio di un piano di allenamento per dimagrire correndo, avvertirete un maggiore appetito. Questo è del tutto naturale perché consumerete maggiori calorie. Il vostro obiettivo è proprio quello di bruciare più calorie di quelle che ingerite. Attenzione però non saltare i pasti, in quanto questo non farà altro che danneggiare il vostro metabolismo e non avrete le energie a sufficienza per potervi allenare in modo corretto e sano.
Variate il vostro programma di allenamento
Quando si corre, è molto facile adattarsi al vostro programma di allenamento abituale. Ecco perché è importante cambiare il vostro percorso frequentemente per aumentare l’intensità dei vostri allenamenti, per rendere anche più divertente e meno monotono il vostro obiettivo di dimagrire correndo.