La caduta dei capelli in autunno

La stagione autunnale porta dei cambiamenti non solo nella natura ma anche sul corpo delle persone, per questo motivo la caduta dei capelli in questo periodo è intensa. Si tratta di un problema che spesso mette in ansia milioni di persone, alcuni vivono questo momento come se fosse un dramma e può far sembrare che i capelli persi siano troppi.
Non dovete far altro che pensare a un bioritmo naturale, non è un problema così grave come può sembrare, anzi le problematiche spesso sono nulle. I vostri capelli cadono proprio come le foglie di autunno e ricresceranno più belli di prima. Iniziamo a considerare che nella maggior parte dei casi, si possono arrivare a perdere fino a 70 capelli al giorno normalmente, ma in autunno questa quota sale a 100.
Dovrete solamente preoccuparvi molto del vostro cuoio capelluto, magari assumendo qualche integratore specifico. Solo in alcuni individui si può arrivare a perdere una quantità copiosa di capelli, questo fenomeno è stato definito dagli esperti come telogen effluvium. Spesso dura pochissimo tempo e nel giro di un mese svanisce anche se gli effetti sulle chiome si notano.
Solo in questi casi è possibile notare il diradamento molto simile a quello dell’alopecia, le cause da scoprire non sono sempre chiare, spesso è determinato da un’eccessiva produzione di endogeni, in altri casi da malattie della tiroide o ancora da innumerevoli scombussolamenti ormonali. Se vi accorgete che la perdita dei capelli è davvero eccessiva meglio richiedere un appuntamento con un dermatologo ed effettuare un esame tricologico specialistico.
Come si rimedia alla caduta dei capelli?
Nei soggetti che in autunno soffrono di telogen effluvium, il cambio di stagione può essere micidiale, ricordiamo che tra le motivazioni più popolari c’è lo stress o qualche evento traumatico. Durante la fase di caduta più eccezionale, il consiglio è quello di assumere integratori alimentari a base di vitamine B ed E, Sali minerali e seguire un’alimentazione che deve essere totalmente orientata alla frutta anche secca e alla verdura e pesce.
Se ne avete la possibilità, aggiungete anche latticini, legumi e uova che vi aiuteranno ad ottenere un ottimo risultato nel tempo. Le frizioni sul cuoio capelluto con decotti a base di timo e lavanda, vi aiuteranno ad aumentare la circolazione e rivitalizzare i follicoli. Siete pronti ad ottenere dei capelli più belli e sani di prima? Basta seguire questi piccoli consigli e non dovrete preoccuparvi di nulla.
Alla fine come le foglie e le castagne, anche i nostri capelli sentono il cambio di una nuova stagione e si preparano a cadere. Anche nei casi che possono sembrare più gravi, vi accorgerete di poter vivere le ipotesi autentiche per una ricrescita favorevole dei capelli.
Solo un esperto come un dermatologo potrà aiutarvi a capire che tipo di integratori alimentari dovrete provare e in che modo assumerli. Basta poco per conoscere tutte le alternative che vi aiuteranno a rendere ancora più bella la vostra chioma, ottenendo dei vantaggi incredibili e sorprendenti.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi