Il franchising conviene?

3 entrepreneur-593362_1920Immaginiamo che tu abbia una palestra. Anzi, che la tua palestra sia la migliore in assoluto sulla base di ciò che i clienti ti dicono.

Gli attrezzi sono quelli di maggiore qualità, il locale è ben posizionato. Non c’è un solo giorno in cui l’impianto non sia in funzione dalle 6 di mattina alle 10 di sera. I tuoi allenatori sono i più affidabili del settore e sanno come trattare la tua clientela. I servizi sono valutati in modo equo. I tuoi programmi sono concepiti per attirare i primi mattinieri, le mamme, i bambini, gli anziani e il pubblico dei giovani, amatori o agonisti. E il tuo marketing funziona alla grande,  invogliando la gente a rispettare i propri propositi.

Partendo da questa situazione, un giorno hai una visione. Immagini la tua palestra non solo nella tua città, ma anche in quella vicina. E ancora in quella successiva. E nella provincia confinante e magari nel resto della regione.

Per un mоmеnto, tutto sembra роѕѕibile e la tua mente immagina centinaia di palestre curate e ben gestite, non solo nella tua regione, ma nel resto del mondo.

Peccato che le cose non siano così semplici. Dove prenderesti il capitale necessario? Una banca ti presterebbe i soldi per una seconda sede. Ma per espandersi rapidamente? Difficile! E che dire del capitale di rischio?  Questo significherebbe cedere la tua proprietà, anche in parte consistente (è questo ciò che la maggior parte delle imprese di venture capital si aspetta in cambio).

Ebbene, una soluzione alternativa è proprio il frаnсhiѕing. Con il franchising, avrai la possibilità di avere un modello di business collaudato e affidabile che ti permetta di gestire un’impresa redditizia.

Ma il frаnсhiѕing funziona? La risposta è certamente positiva: ha funzionato per più di 50 anni e, per la maggior parte dei casi, con successo.

Prendi per esempio quanto ha fatto MсDоnаld’ѕ. La società ha oggi il proprio marchio presente in tutto il mondo, e non certo con negozi di proprietà, visto che nella maggior parte dei casi si tratta di punti in franchising.

Se dunque hai la sensazione che il tuo business sia quello giusto per espandersi, prova a considerare di offrire questa opportunità ai tuoi affari. il tuo business. Avrai certamente la necessità di focalizzarti su alcuni punti fondamentali (i diritti di utilizzo del marchio, un business plan ben realizzato, la strategia di marketing, la remunerazione, l’assistenza fornita, ecc.), ma una volta che avrai predisposto gli sforzi iniziali e che i punti vendita in franchising sono stati lanciati, non ci sarà più bisogno di controllarli assiduamente, rendendoti così libero di dedicare il tuo tempo a trovare altri investitori qualificati per aprire e gestire altri centri.

 

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi