3 consigli semplici per abbassare la pressione

8 yoga-3053488_1920 (1)Se hai necessità di abbassare la pressione, ci sono tante cose che puoi fare senza assumere medicinali o ricorrere a rimedi farmaceutici. Fermo restando che ti consigliamo sempre di parlarne con il tuo medico di riferimento, qui trovi 3 consigli semplici ed utili anche per prevenire eventuali altri disturbi. Vediamoli insieme.

Camminare ed allenarti regolarmente

L’esercizio fisico regolare può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna considerato che è di gran lunga una delle cose migliori che puoi fare per abbassare la pressione alta. L’esercizio regolare aiuta a rendere il tuo cuore più forte e più efficiente nel pompare il sangue, che abbassa la pressione nelle tue arterie.

Infatti, 150 minuti di esercizio moderato, come camminare, o 75 minuti di esercizio vigoroso, come correre, alla settimana, possono aiutare ad abbassare la pressione sanguigna e migliorare la salute del cuore. Inoltre, fare ancora più esercizio di questo riduce ulteriormente la pressione sanguigna. Insomma, camminare solo 30 minuti al giorno può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna. Più esercizio aiuta a ridurla ulteriormente!

Ridurre l’assunzione di sodio

L’assunzione di sale è generalmente più alta del raccomandato in tutto il mondo. In gran parte, questo è dovuto ai cibi elaborati e preparati. Molti studi hanno collegato l’assunzione di sale con la pressione alta e gli eventi cardiaci, incluso l’ictus. Tuttavia, ricerche più recenti indicano che la relazione tra sodio e pressione alta è meno chiara.

Una ragione di questo può essere le differenze genetiche nel modo in cui le persone elaborano il sodio. Circa la metà delle persone con la pressione alta e un quarto delle persone con livelli normali sembrano avere una sensibilità al sale.

Se hai già la pressione alta, vale la pena ridurre l’assunzione di sodio per vedere se questo fa la differenza. Sostituisci i cibi lavorati con quelli freschi e prova a condire con erbe e spezie piuttosto che con il sale.

Bere meno alcol

Bere alcol può aumentare la pressione sanguigna, considerato che l’alcol è collegato al 16% dei casi di pressione alta nel mondo. Sebbene alcune ricerche abbiano suggerito che quantità da basse a moderate di alcol possono proteggere il cuore, questi benefici possono essere compensati da effetti avversi.

Insomma, bere alcol in qualsiasi quantità può aumentare la tua pressione sanguigna. Limita il tuo consumo in linea con le raccomandazioni dei medici.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi