collage vacanzaIl turismo, ormai, corre in rete. Già, perchè con l’arrivo di Facebook, Twitter e (soprattutto!) Instagram, la rivoluzione corre sul web.

Di fatto, ogni luogo visitato, ogni piatto assaggiato e ogni scorcio mostrato agli amici, diventa il protagonista assoluto del vostro obiettivo. Ovviamente, il tutto viene accompagnato con hashtag divertenti, ed adatti od ogni tipo di immagine.

Anche tu fai parte dei Twitter-dipendenti, e condividi le foto delle tue vacanze con tutti i tuoi amici? Probabilmente si, perchè chiunque ormai sa bene utilizzare questo tipo di tecnologia.

Non tutti, però, sanno che anche il mondo del turismo si è adattato al marketing, e numerose strutture sono presenti sui social in modo attivo e coinvolgente. Alcuni esempi?

W Hotels, ad esempio, è una catena di alberghi che (da lungo tempo) si caratterizzano per il connubio perfetto tra design, lusso e influenze di vario genere. I W Hotels sono presenti su tutti i maggiori social, e (con grande astuzia) si fanno conoscere utilizzando un profilo Instagram ben gestito. Anche in questo caso, le immagini vengono condivise con tutto il mondo, e la fotografia di un singolo diventa un ricordo indelebile per tutti.

Anche la Fourseason Hotel & Resort è un brand molto seguito e riconosciuto ovunque. In questo caso, però, le persone comuni che alloggiano nelle varie strutture diventano protagoniste di immagini che, successivamente, vengono pubblicate e condivise in tutto il mondo.

L’obiettivo di questi due celebri brand è solo uno: svecchiare le immagini dei loro hotel, e permettere di condividere fotografie “comuni” con tutti i loro sostenitori.

In definitiva, chiunque può rendere social un’immagine. Come semplice utente, condividi le foto delle tue vacanze con l’intento di mostrare dove sei stato. In realtà, rendi partecipe tutte le persone che conosci: ogni tua emozione, diventa social. Ogni tuo sguardo, diventa lo sguardo di chi ti segue e ti conosce: la rivoluzione del web è iniziata, e la condivisione delle immagini è solo il primo passo.