plus 500Delineare una buona strategia di money managment è essenziale nel trading online: si tratta di un approccio metodico che ci consentirà di limitare le perdite, proteggendo così il nostro deposito e permettendoci di realizzare profitti nel medio-lungo termine senza subire forti pressioni.

Una delle mancanze forse più ricorrenti tra i trader meno esperti consiste infatti nel non riuscire a gestire razionalmente le negoziazioni nel breve termine, ossia il periodo iniziale dove i nuovi arrivati si fanno tentare dal miraggio di facili guadagni senza seguire un piano d’azione prestabilito.

Vediamo qui due strumenti di trading con il Forex che ci potranno aiutare ad amministrare in maniera efficace sia i profitti ottenuti che le eventuali perdite: l’ordine “stop loss” e quello “take profit”. Possiamo ricorrere al primo per chiudere una negoziazione che ci sta causando un passivo, al fine di limitarlo, mentre con la seconda funzione si concluderà automaticamente una sessione che ha generato il profitto prestabilito. Vediamo il loro meccanismo con il seguente esempio.

La coppia EUR/USD è quotata 1,1183-85 e noi impostiamo la funzione “stop loss” a 1,1145 e quella “take profit” a 1,2150, per poi comprare aprendo una posizione lunga. In questo modo, siamo sicuri che, in caso positivo, potremo ottenere un buon profitto, mentre nel caso di un calo delle quotazioni il nostro passivo si arresterà comunque alla quota prefissata, che potrà essere calcolata in base alle risorse del nostro deposito. Il beneficio di queste funzionalità consiste nel poter affidarsi all’interfaccia senza dover essere presente davanti allo schermo per azionare gli ordini.

Saper impostare correttamente questi ordini automatici è un aspetto molto importante per ciò che concerne il mondo del trading online in quanto consentono di preservare il proprio capitale da errori di valutazione che sono molto più comuni di quello che si possa pensare. Al contrario molti giovani tendono a sottovalutare l’efficacia di questi strumenti.

Il motivo è da cercare nell’eccessiva sicurezza con cui molte persone si affacciano al mondo degli investimenti finanziari. Per alcuni, infatti, sono sufficienti alcune operazioni andate a buon fine, magari anche con un pizzico di fortuna, per lasciarsi prendere la mano e commettere il più classico degli errori: l’eccesso di sicurezza.

Investire nel mondo del trading online è piuttosto difficile e la gestione del proprio capitale finanziario è sicuramente uno degli aspetti più importanti da prendere in considerazione anche e soprattutto per un principiante. Pensare che saper impostare un take profit o uno stop loss sia meno importante del saper analizzare il grafico di un asset è una credenza assolutamente errata.