Gli interessi personali possono essere utili per la tua carriera? La risposta è positiva, tanto che se riesci a combinare un interesse fondamentale con un’abilità potresti ritrovarti… con il Santo Graal, ovvero con una carriera che ti fa venir voglia di alzarti dal letto la mattina!

Un problema con la scelta di una carriera in base ai tuoi interessi è che gli interessi di molte persone si concentrano in pochi settori: intrattenimento, ambiente, politica, animali, media, sport, moda, alta tecnologia, cibo, psicologia o arti. Questo di solito rende la concorrenza per i lavori ben pagati in questi campi abbastanza agguerrita, come probabilmente ti sei girà reso conto.

Così, avrai probabilmente una possibilità migliore di trovare un buon lavoro se puoi essere interessato in un’area di nicchia, conosciuta da relativamente poche persone, in altre parole. Più il tuo interesse riguarda una nicchia particolare, e più potresti essere in grado di sviluppare positivamente una sinergia che potrebbe rivelarsi molto utile per la tua carriera.

Naturalmente, con questo non vogliamo certamente invitarti a sviluppare un interesse nei confronti di una tematica particolarmente rara, visto e considerato che dovrebbe pur sempre cercare di ricollegarsi a qualche aspetto all’interno del mondo del lavoro.

Una volta fatto ciò, potresti finire con il diventare un vero e proprio punto di riferimento all’interno di quel determinato settore, anche per le persone che lavorano nell’azienda nella quale andrai a finire con l’esser occupato. Potresti dunque unire l’utile al dilettevole, e trovare quelle motivazioni in grado di fare la differenza tra un lavoro che dovrai fare esclusivamente per arrivare a ottenere uno stipendio, e quel lavoro che dovrai invece fare per poter ottenere una piena soddisfazione morale, che spesso ha un valore anche superiore a quello monetario che ti sarà accreditato il 27 di ogni mese!