piegare vestitiE’ tempo di fare ordine: prima di partire per le vacanze è fondamentale riordinare la propria casa, senza dimenticare nessun angolo. Uno dei problemi più consistenti, soprattutto per le donne, riguarda l’ordine del proprio armadio. Vediamo, allora, come superare brillantemente questo problema.

Prima di tutto…fate spazio! Ciò significa buttare il superfluo, spostare ciò che non deve stare nell’armadio e trovare una giusta collocazione ad ogni singolo capo. La base del Fen Shui ricorda come sia importante vivere in una casa che sprigioni benessere. E la vostra, allo stato attuale, forse non lo è.

Buttate i capi superflui, regalate quelli che non utilizzate più e tenete solo ciò che effettivamente indossate quotidianamente o per uscire: è il primo passo verso una pulizia esteriore…ed interiore.

Un secondo errore, molto diffuso, è la mancanza di organizzazione nel proprio armadio: quando lo avete acquistato, lo avete fatto fare in modo “standard”, ovvero senza pensare a cosa avreste appeso o piegato. Questo, infatti, è un errore molto comune: mettetevi, quindi, davanti al vostro armadio, ed iniziate a osservarlo con cura.

Aggiungete dei ripiani (se vi servono), oppure dei bastoni per appendere i maglioni: in questo modo li avrete tutti sott’occhio, e non dovrete fare la “caccia al tesoro” ogni volta che volete vestirvi in modo diverso dal solito. La riorganizzazione degli spazi, quindi, è di fondamentale importanza.

Ma come si appendono correttamente i vetsiti? Sembra una domanda banale, ma non lo è: abbiamo già detto che si tratta del modo migliore per recuperare spazio, tempo e ordine. Tuttavia fate attenzione ad una serie di gesti: utilizzate solo grucce della stessa dimensione, e fate in modo che non siano ammassate una vicino all’altra (altrimenti non vedreste nemmeno gli abiti o i maglioni da indossare!). Infine, posizionate le grucce tutte nella stessa direzione.

Insomma, pochi accorgimenti vi faranno risparmiare tempo e…spazio!