opzioni binarie

Quando pensiamo ad un broker per trading online, ci immaginiamo di solito un intermediario. Dopo tutto la parola broker significa proprio questo in inglese. Ma nel caso delle opzioni binarie, il broker non è solo un intermediario che si occupa del trading online, è il vero e proprio market maker. In pratica è il broker che confeziona l’opzione binaria, ne monitora istante per istante il rapporto intrinseco in relazione al valore dell’asset sottostante e si occupa, alla fine, di corrispondere il rendimento al trader.

Come si vede il broker opzioni binarie è colui che, alla resa dei conti, stabilisce chi guadadagna e chi perde con il trading online.
Questo concetto, purtroppo, è preso sotto gamba da troppi trader che magari si mettono alla ricerca di strategie complesse o peggio della falla delle opzioni binarie quando potrebbero dedicare tutta la loro energia alla ricerca dei migliori broker di opzioni binarie.
E proprio ai migliori broker di opzioni binarie è dedicato OpzioniBinariePro.com, una delle risorse di riferimento per professionisti italiani delle opzioni binarie. Perché il vero professionista non è colui che utilizza strategie complicate (e meno che mai la falla delle opzioni binarie che per inciso non esiste) ma è colui che seleziona con la più grande attenzione la piattaforma per fare trading.
Non è superfluo ricordare che quando parliamo di broker di opzioni binarie ci riferiamo esclusivamente a broker regolamentati, quindi broker che abbiano ricevuto regolare autorizzazione da parte di CONSOB.
Operare sulle opzioni binarie con broker non regolamentati può essere pericoloso. Intendiamoci: qui non vogliamo assolutamente insinuare che tutti i broker non regolamentati siano disonesti o truffaldini. Purtroppo però esistono anche broker che danno fregature, questo non lo possiamo nascondere. Ecco perché è sempre meglio ed è consigliabile in tutte le circostanze, operare con broker che siano regolamentati. In caso di regolamentazione CONSOB abbiamo infatti una sorta di assicurazione contro le fregature perché CONSOB, Banca d’Italia e GDF vigilano in modo attento i broker regolamentati per evitare le fregature e le frodi.
Tutti i professionisti del trading di opzioni binarie sanno, poi, che per guadagnare davvero il broker deve avere anche altre caratteristiche. Un buon broker deve, infatti, anche essere estremamente conveniente. Che cosa significa? Significa che applica rendimenti molto elevati e regala bonus omaggio. Più alto è il rendimento, più alto è il profitto che si riesce a fare. E anche il bonus ha questo vantaggio: più è alto e più si guadagna. E tra l’altro il bonus ha anche un ulteriore vantaggio psicologico. Il trader professionista che opera con soldi ricevuti in regalo si sente più tranquillo e quindi guadagna di più perché rischia di più.
Questa vantaggio del bonus non solo è stato dimostrato da studi di psicologia operativa ma lo puoi verificare in prima persona facendo trading con broker che offrono un bonus omaggio di benvenuto di 2.500 euro o più.
Altro elemento di grande importanza per una piattaforma di trading di opzioni binarie è l’usabilità del software. Un software di elevata qualità è infatti sicuro e affidabile, non subisce blocchi e funziona bene anche quando la connessione internet ha problemi (ovviamente ci deve esistere una connessione).