cascoAnche per girare in moto ci vuole stile. Ecco così che compaiono una serie infinita di accessori moto, dalla giacca alla coperta, dalle manopole colorate ai guanti.

Ma il vero accessorio a fare tendenza è il casco. Insostituibile e obbligatorio per la sicurezza del motociclista, è diventato con il tempo un complemento con il quale distinguersi. Ne esistono di tanti tipi come il Cromwell comunemente detto casco “a scodella”, il Jet o Aperto, il Demi-Jet, l’integrale, fino al più versatile Crossover e al più tecnologico Elettronico.

Insomma ce ne sono davvero per tutti i gusti, ma quale è davvero il casco da acquistare per essere all’ultimo grido?

Non molte Case di abbigliamento motociclistico producono anche caschi, ma la Hevik è una di queste. Per la prossima stagione arricchirà la sua collezione con un accessorio moto unico, il casco HV20 nella unica colorazione camouflage. Un casco Jet compatto, con visiera corta antigraffio ed ovviamente una colorazione inconfondibile.

Ma non solo Hevik sorprende, diamo un’occhiata a I-CP Velvet, Independent Creativity Protection, di Italiaindependent. La famosa casa di moda propone un casco Demi Jet dal design pulito ed elegante, dall’estetica minimale e dalle finiture innovative. Colori alla moda per accontentare tutti i gusti, dal blu notte all’azzurro puffo, tutti abbinati al proprio interno nero smoking e ad una bordatura fluo catarifrangente, con il loro inconfondibile logo stampato sul retro.

Passiamo in fine ad una collezione di caschi totalmente made in Italy nata dall’esperienza e dalla lungimirante passione di Massimo Lonigro. Fashion Helmet Italia ha presentato una serie di modelli demi-jet e jet, per la moto e lo scooter, al Pitti Uomo 75, chiamandolo il cappello del terzo millennio. Realizzati con i materiali più innovativi uniti a colori vibranti e saturi di luce.

Nemmeno le Star di Hollywood si esimono dallo sfoggiare accessori moto insuperabili come Brad Pitt che sfoggia un casco ipercolorato. E per te quali sono gli accessori moto giusti?