cremaI cosmetici sono prodotti di bellezza molto diffusi, che si utilizzano per modificare il proprio aspetto estetico, o per migliorare alcune problematiche che riguardano il tono della pelle del viso e del corpo, la presenza di rughe attorno agli occhi, e così via. Quando si sceglie un cosmetico, al supermercato, in farmacia o in profumeria, spesso ci si stupisce del suo prezzo. Si deve tenere conto però che per produrre un cosmetico è necessario seguire alcune regole igienico sanitarie, che portano ad aumentare il costo finale del prodotto.

Un prezzo elevato

Si acquista una crema per il contorno degli occhi e alla cassa si pagano diverse decine di euro. Ma ha senso pagare così tanto per pochi grammi di un prodotto cosmetico? In Europa i prodotti cosmetici, così come alcuni dispositivi medici, devono seguire delle leggi ben precise, che richiedono l’assenza di contaminanti al loro interno. Quindi, anche una semplice crema idratante per il viso, non solo dovrà contenere dei principi attivi di comprovata efficacia, che possono essere molto costosi, ma dovrà anche sottostare ad una serie di regolamentazioni, che costringono i produttori ad utilizzare materiale sterile, a sfruttare apparecchiature d elevata tecnologia e a produrre preparati privi di sostanze inquinanti, batteri, patogeni di vario genere, muffe e funghi. Spendendo qualche euro in più possiamo avere la certezza che il prodotto che portiamo a casa funzioni e non sia in alcun modo nocivo per la nostra pelle, anche dopo che la confezione è stata aperta per qualche mese.

Le aziende artigianali

Visto che i cosmetici devono essere controllati, conviene fidarsi delle piccole aziende artigianali? Possiamo dire di sì, anche perché nella maggior parte dei casi anche i piccoli artigiani non possono produrre ogni singolo ingrediente dei loro cosmetici da soli. In genere infatti si rivolgono alla produzione cosmetici conto terzi: ossia ad aziende che preparano le materie prime per i cosmetici. In pratica, anche la crema per le mani del piccolo produttore che troviamo alla fiera in montagna molto probabilmente non crea effettivamente il prodotto con le sue mani; piuttosto ne affida la preparazione ad un’azienda che si occupa di questo tipo di produzione, in modo da poterne garantire la conformità alle norme e la totale salubrità. Preparare anche una semplice crema per le mani in modo artigianale infatti potrebbe portare alla nascita di un prodotto di scarsa qualità, che si può contaminare con grande facilità, limitandone fortemente l’efficacia.