appuntamento romanticoCarrie Bradshaw (protagonista di Sex and The City), dopo anni e anni di relazioni sentimentali, aveva etichettato gli uomini come “esseri appartenenti ad un altro pianeta”. I loro ragionamenti, e i loro pensieri, per l’universo femminile erano incomprensibili. Questo dubbio, in fondo, ci attanaglia ancora, e poco prima di un’uscita galante ci divora. In fondo: cosa guarda un uomo al primo appuntamento?

La mente femminile è completamente diversa: le ansie, le paure, i dubbi ele perplessità vengono esternate di fronte alla propria amica. I consigli di moda, e quelli di portamento, poi, diventano quasi l’argomento del giorno. Se pensiamo ad un uomo, invece, siamo convinte che la prima cosa che possa notare durante un’uscita romantica  sia la scollatura della camicetta oppure la lunghezza della gonna. Ma sarà veramente così?

Secondo alcune ricerche, gli uomini prima di ogni altra cosa guardano tutt’altro: l’occhio, durante un’uscita romantica, cade sempre sulle mani. Questa parte del corpo, infatti, rappresenta un biglietto da visita importante, e da non sottovalutare.

Proprio per questo motivo, prima della grande serata, è bene dedicarsi alla cura della persona programmando una manicure e facendosi applicare uno smalto dai colori classici, come il rosso, oppure dalle nuance più tenui.

Attenzione, poi, anche alle labbra e agli occhi: questi ultimi sono lo specchio della nostra anima, e possono dire molto di noi stesse. Per quanto riguarda le labbra, invece, cercate di valorizzarle il più possibile, magari applicando un rossetto rosso oppure un gloss luccicante.

Vi consigliamo, se andate fuori a cena, di controllare saltuariamente di non avere pezzi di insalata tra i denti. In quest’ultimo caso, la serata potrebbe prendere pieghe…inaspettate!

Infine, parliamo anche dei punti più “classici”: gli uomini, di fatto, guardano sia il seno che il lato B di una donna. Proprio per questo motivo è bene evidenziare questi punti di forza: indossiamo, quindi, outfit adatti al nostro aspetto e, soprattutto, che valorizzino il corpo. Attenzione, però, anche in questo caso è sempre bene non esagerare!