Imparare l’inglese è importante. E le persone in tutto il mondo decidono di studiarlo come seconda lingua. Ancora, molti paesi includono l’inglese come seconda lingua nel programma scolastico (come l’Italia) e i bambini iniziano così a studiare questo idioma in giovane età. Ma per quale motivo conviene?

Innanzitutto, tenete conto che l’inglese è la lingua più comunemente parlata al mondo. Una persona su cinque può parlare o capire l’inglese. Ancora, l’inglese è la lingua della scienza, dell’aviazione, dei computer, della diplomazia e del turismo. Conoscere l’inglese aumenta le vostre possibilità di ottenere un buon lavoro in una multinazionale nel vostro Paese d’origine o di trovare lavoro all’estero.

L’inglese è anche la lingua ufficiale di 53 paesi, e non avrete difficoltà a trovare persone con cui parlare: si tratta di una lingua parlata come primo idioma da circa 400 milioni di persone in tutto il mondo.

L’inglese è inoltre la lingua dell’industria dei media. Se parlate inglese, non dovrete più affidarvi a traduzioni e sottotitoli per godervi libri, canzoni, film e programmi TV preferiti. L’inglese è anche la lingua di Internet. Molti siti Web sono scritti in inglese: sarete dunque in grado di capirli e di partecipare a forum e discussioni.

Ancora, ricordate che l’inglese è basato su un semplice alfabeto ed è abbastanza veloce e facile da imparare rispetto ad altre lingue. E non solo è utile: vi darà molte soddisfazioni nell’immediato, e fare progressi vi sembrerà fantastico.

Infine, ricordate che poiché l’inglese è parlato in così tanti paesi diversi, ci sono migliaia di scuole in tutto il mondo che offrono programmi in inglese. Se parlate inglese, ci sono molte opportunità per voi di trovare una scuola e un corso appropriati per soddisfare le vostre esigenze accademiche.

Ultimo consiglio: imparare l’inglese è divertente, e imparerete anche altre culture, facendovi crescere come persona.