Salire le scale è purtroppo un’attività per la quale occorre avere a disposizione una perfetta mobilità delle gambe. Anche per un anziano può infatti essere difficoltoso superare una rampa di scale particolarmente lunga o ripida. Per un soggetto a ridotta mobilità, costretto su una sedia a rotelle, salire una scala non è solo difficoltoso, ma addirittura impossibile, tanto che sarà costretto a chiedere aiuto. Oggi però esistono appositi ausili che consentono a chiunque di salire una scala in totale sicurezza e comodità, senza bisogno dell’aiuto di altri. Un esempio è il montascale per disabili.

Cosa si intende per montascale per disabili

Un montascale pe disabili è una piattaforma motorizzata che segue il percorso di una scala, interna o esterna. Grazie a questa struttura la sedia a rotelle si può caricare sulla piattaforma, in totale sicurezza, per poi attivare un motore elettrico, che permette si seguire la rampa di scale fino al ballatoio. Per maggiore praticità i montascale per disabili sono muniti di piccole rampe, che consentono al soggetto con ridotta mobilità di salire e scendere da solo dalla piattaforma; un comodo maniglione consente inoltre di attaccarsi, per avvertire una sensazione di maggiore sicurezza.

Montascale di ultima generazione

I montascale per disabili di ultima generazione hanno il vantaggio di essere veramente poco rumorosi, grazie all’impiego di motorizzazioni elettriche particolarmente potenti. Inoltre sono personalizzabili, aggiungendo ad esempio una seduta a scomparsa all’apparecchiatura, per poter essere utilizzate, volendo, anche senza sedia a rotelle. Oppure si può utilizzare una piattaforma richiudibile lateralmente, in modo da rendere molto meno ingombrante tutta l’apparecchiatura. La salita delle scale avviene in totale sicurezza, garantita anche dalla conformità del montascale alle vigenti leggi, che prescrivono le misure minime della piattaforma e le tipologie di motorizzazione utilizzabile.

Installare un montascale per disabili in casa

Per poter installare un montascale per disabili la rampa di scale da superare deve essere sufficientemente larga, questo perché la piattaforma su cui si posiziona la sedia a rotelle deve avere delle dimensioni minime chiaramente definite. Se la scala ha una larghezza inferiore ad una comune sedia a rotelle, allora non potrà in alcun modo ospitare un montascale di questo tipo. In queste situazioni si preferisce utilizzare una piattaforma elevatrice, da posizionare all’esterno dell’abitazione o anche in altre zone della casa, in modo da permettere al disabile di spostarsi ai piani superiori senza dover chiedere aiuto a qualcuno. I montascale per disabili esistono anche in modelli installabili totalmente all’aperto.