play-stationIl calcio è uno degli sport più amati dagli italiani, che lo praticano in tutti i modi possibili, dalla partitella di calcetto con i colleghi del giovedì sera, fino alle partite a PES con la consolle. Il calcio è uno sport praticabile a tutte le età, anche se tipicamente si tratta di una passione che colpisce sin da giovani, portata avanti per molti anni. Le case che producono giochi per il computer e per le consolle lo sanno bene, infatti ogni anno arrivano puntuali le nuove release dei migliori simulatori di calcio, adatti a giocatori di tutte le età. Su insertcoin.it potete trovare interessanti articoli a riguardo, soprattutto sulle consolle e i supporti disponibili negli anni ’80 e ’90.

Sensible world of soccer

Oggi gli appassionati di calcio, che amano praticare questo sport anche sul monitor del soggiorno, spesso non sanno di cosa si tratti, ma sensible world of soccer è stato un gioco che ha formato molti dei loro genitori e zii. Si trattava di uno dei giochi di calcio più utilizzati, realizzato per Amiga, a partire dal 1994. La grafica oggi appare spoglia e scarna, ma per il tempo era particolarmente intrigante. I piccoli omini che si muovono sul campo potevano prendere parte alla maggior parte dei campionati più importanti, compreso il campionato del mondo. Le squadre erano un numero modesto, che però poteva partecipare anche ai campionati minori, come alle serie dei paesi asiatici.

Non solo il gioco del calcio

Ciò che intriga gli appassionati di calcio non è solo lo sport di per sé stesso: anche la parte organizzativa è infatti di grande interesse. Oggi sono tantissime le persone che giocano a Fanta calcio sul computer, tramite siti internet totalmente dedicati a questo, che permettono di mettere in piedi la propria squadra virtuale e di organizzare i moduli e vendere o comprare giocatori. Sensible World Soccer aveva anche una parte dedicata a questo, introdotta con la modalità “Carriera”. Una bellissima opportunità per chi voleva cimentarsi nell’organizzazione di una squadra, partendo dalla scelta dei giocatori e delle tattiche da sfoderare in campo.

La durata delle partite

La durata delle partite è in genere una delle principali discriminanti per chi ama giocare a calcio con la consolle o il computer. In Sensible ogni gara durava solo 3 minuti, in effetti un po’ poco per riuscire ad appassionarsi. Oggi, per i principali titoli, c’è la possibilità di modificare la durata della partita, estendendola quando si ha più tempo, riducendola quando si vuole perdere solo qualche minuto a giocare.