Ti piacciono le creme? A noi tantissimo e… ci è sembrata una buona ragione dedicare questo post alla realizzazione di due semplici – ma gustosissime – ricette, come le creme ai funghi e alle zucche!

Cominciamo con la crema ai funghi. Gli ingredienti per 4 persone sono 400 g di funghi porcini, 40 g di parmigiano grattugiato, 10 g di olio di oliva extra vergine, 1 spicchio d’aglio, 1 uovo, 1/2 litro di acqua, 30 g di panna da cucina, 8 fette di pane casereccio, sale e pepe quanto basta.

Una volta che ti sei procurato tutti gli ingredienti… passiamo al procedimento. Pulisci i funghi senza lavarli, raschiandoli con un coltellino ed affettali. Quindi, metti in un recipiente l’aglio senza il suo germoglio centrale, l’olio ed i funghi. Copri e cuoci alla massima potenza per 5 minuti, poi unisci anche il mezzo litro di acqua e prosegui la cottura per 10 minuti. Rimescola, aggiusta il sale e lascia riposare per 2 minuti. A questo punto non devi far altro che frullare tutto dopo aver unito la panna e l’uovo. Tosta le fette di pane e disponile nelle fondine, spolverizzandole con il parmigiano grattugiato. Infine, distribuisci la crema di funghi nelle fondine e servile, permettendo a chi vuole di aggiungere il pepe nero per un sapore ancora più riconoscibile.

Se la ricetta della crema ai funghi ti è piaciuta, probabilmente sarà così anche per la crema di zucca. Gli ingredienti per 4 persone sono 400 g di zucca gialla sbucciata e tagliata a dadini, 200 g di panna fresca, 500 g di buon brodo, sale e pepe quanto basta, a seconda delle preferenze.

Il procedimento, anche in questo caso, è molto semplice. In un recipiente, adatto alla cottura a microonde alto e stretto, riponi la zucca tagliata a dadini, aggiungi un dito di acqua, copri con la pellicola trasparente e cuoci alla massima potenza per 5 minuti. Lascia riposare per 1 minuto, poi elimina la pellicola e frulla la zucca. Unisci la panna e il brodo, aggiungi il sale quanto basta e quanto ritieni opportuno (puoi pur sempre aggiustarlo), versa in un recipiente non troppo stretto e cuoci nel forno a microonde a potenza medio-alta e a recipiente coperto per circa 4 minuti.

Fatto ciò, non ti rimarrà altro da fare che servire, dando la disponibilità a chi vorrà di aggiungere del pepe nero, da macinare sul momento.