Il piano di marketing è un fondamentale strumento da utilizzarsi per il conseguimento di qualsiasi proprio obiettivo aziendale. Ma come si costruisce?

Gli step non sono identici per tutti, ma un punto di partenza è ovviamente quello di impostare il tuo obiettivo: il marketing online può infatti fare molte cose per il tuo business, e scegliere uno o due obiettivi specifici ti aiuterà a settare adeguatamente le azioni che ne seguiranno. Ad esempio, vuoi generare più traffico verso il tuo sito web? O vuoi più iscritti alla tua newsletter?

Una volta pensato a ciò, identifica correttamente il tuo obiettivo. Cerca di essere chiaro sulle persone alle quali ti rivolgi. Che cosa gli interessa di più? Quali sono i loro problemi? Hanno già acquistato da te prima d’ora? Acquistano da un concorrente? Considera anche i loro hobby, la loro posizione e altre specifiche; tutti questi elementi possono aiutarti a determinare i modi migliori per raggiungerli, e i messaggi che funzionano meglio per loro.

Quindi, controlla i tuoi concorrenti. Esaminare ciò che la tua concorrenza sta facendo può aiutarti a creare un nuovo e unico approccio. Imposta quindi una strategia, prendendoti il tempo per riflettere sul piano di marketing prima di iniziare a macinare adeguatamente le tue azioni. Scegli una o due tattiche che funzionano all’interno del tuo budget, che hanno senso per il tuo pubblico e che potresti seguire efficacemente.

Infine, occupati di monitorare i risultati: il marketing online rende facile misurare le prestazioni del programma. Approfittane monitorando da vicino la risposta ai tuoi programmi di marketing e di comunicazione e valuta di aumentare il tuo investimento nei piani che funzionano bene, rivedendo invece i componenti dei programmi che non funzionano così come vorresti.