android Tra gli accessori Android, uno degli ultimi arrivati e che si trova già in cima alla classifica di gradimento degli androidiani, è il router D-Link DWR-932. Ma qual è il segreto di questo piccolo modellino? Innanzitutto esso offre la possibilità di integrare una scheda SIM che lo rende compatibile con la rete LTE e Wi-Fi, e poi l’estrema facilità di configurazione. Gli accessori Android hanno rimpiazzato i vecchi modelli proprio perché possono essere utilizzati anche dai non esperti.

Per configurare il router D-Link DWR-932 si deve appuntare l’SSID indicato sul retro e la password alfanumerica. Collegandosi all’interfaccia web della rete wireless si possono personalizzare tutte le opzioni, per farlo basta digitare l’indirizzo locale 192.168.0.1 da PC, smartphone o tablet. Ma adesso passiamo alle info che tutti aspettavano sin dall’annuncio del suo arrivo fatto circolare qualche mese fa dalla D-Link. Il piccolo router raggiunge una velocità di 150 Mbps in download e 50 Mbps in upload. Ottime notizie anche per la navigazione, grazie alla wireless N e il supporto dedicato che sfrutta una rete di 2,4 GHz si possono collegare sino a 10 dispositivi contemporaneamente. Per facilitare l’operazione è presente un pulsante di tipo WPS. La batteria installata è di 2020 mAh e dalle prime prove effettuate dagli utenti che hanno deciso di non farselo sfuggire è emerso che la sua durata supera anche le 4 ore, questo proprio grazie alla riduzione delle connessioni.

La lista di accessori Android si arricchisce di dispositivi sempre più piccoli ma sempre più efficienti. Questo tipo di prodotto è indicato soprattutto per chi deve viaggiare per lavoro o chi deve trasferirsi nella casa vacanze estiva al mare e in campagna ma ha bisogno di un collegamento internet affidabile come quello offerto dalla rete fissa. Il prezzo di listino di questo gioiellino è di 169 euro ma su alcuni siti è possibile acquistarlo usufruendo di uno sconto speciale.